Photo Days 2017, palcoscenico di qualità per la XIII^ edizione

Si è conclusa con eleganza, successo e soddisfazione la tredicesima edizione del Photo Days a cura di Europhoto, AFCA e Vitros. Due giornate, impreziosite dalla cornice della Sala Congressi del Maristella a S. Antonio Abate, che hanno offerto un palcoscenico di qualità ai protagonisti delle aziende dedicate all’immagine e che hanno presentato prodotti, servizi e novità nel campo della fotografia digitale e tradizionale, attrezzature per la fotografia professionale, materiali video, fotolaboratori, minilab, album e cornici. I fotografi hanno avuto la possibilità di testare le macchine fotografiche e le telecamere di ultima generazione immortalando le accattivanti modelle durante gli innumerevoli shootings. Molto formativo, stimolante e professionale il workshop della caratura di Cristiano Ostinelli, fotografo internazionale di matrimoni vincitore del premio mondiale Wedding Photojournalist Association, a cui hanno partecipato moltissimi fotografi. Stile fotografico, fotogiornalismo, pose creative, rapporti con i soggetti, visione di matrimoni internazionali, accenni alla post produzione ed infine esempi di scatti da favola nel meraviglioso Castello di Lettere. “Sono soddisfatto e felice perché il pubblico ha risposto con entusiasmo ripagandoci di tutto il lavoro svolto – ha dichiarato l’organizzatore Vincenzo Tortora di EuroPhotoIl nostro obiettivo adesso è quello di continuare questo percorso insieme a coloro che hanno stretto una grande sinergia con noi sperando che il Photo Days diventi sempre di più un punto di riferimento sia Italia che all’estero.” Il presidente dell’AFCAPaolo Novi ha energicamente detto: “ Il Photo Days del 2017 hacomunicato una passione che va oltre le immagini. La sinergia tra le numerose associazioni che vi hanno preso parte in uno spazio d’incontri non più virtuale, ma in un susseguirsi di seminari, mostre, workshop e contest fotografici hanno trasformato quello che nasceva come un evento fieristico in un’officina culturale, contenitore d’arte di quel linguaggio chiamato comunicazione visiva. Tutto ciò grazie alle moderne tecnologie che negli ultimi decenni hanno avvicinato e portato a conoscenza il linguaggio delle immagini tramite la fotografia. Questa edizione ha centrato l’obiettivo scrivendo con la luce quello spazio artistico immaginato e oggi concretizzato.” Vittorio Trodella della Vitros ha infine aggiunto: La manifestazione è sempre più innovativa. Quest’anno è stato contrassegnato da un seminario spettacolare che ha coinvolto emozionalmente i fotografi e dalla presenza di importanti partner che hanno arricchito con le ultime novità il layout espositivo.” Sono stati, dunque, due giorni intensi per gli espositori e le associazioni presenti quali Camera Service Italia, Canon Club Campania, Piesse Trade, SVAR KPH, Reicard, Bigcybarlab, Vitros, Europhoto, Fotocolor, SPC, Daponte, Condor Foto, Click@ngri, Digigate, Sprea Gruppo Editoriale, De Artis Digitale, Tokina, Nissin, Temba, Benro, AFCA, Gruppo Fotografi Campani, Slow Foto, Coffi CortOglobo Film Festival Italia, l’ODG Campania, Scrivere con la Luce, Domiad Photo Network, Senato della Repubblica, Pubblitime, oltre alla buona parte dell’afflusso dei visitatori composto da professionisti e appassionati. La kermesse presentata dalla giornalista Brigitte Esposito ha visto la presenza di numerosi ed illustri esponenti del mondo dell’informazione, dell’arte, della politica e della cultura: il sindaco di Lettere Nino Giordano, l’Ass. alla Cultura Anna Amendola e l’ Ass. all’Ambiente e vicepresidente della Comunità Montana Giuseppe Giordano, Salvatore Campitiello Presidente Assostampa Campania Valle del Sarno, il Presidente di Coffi Film Festival Andrea Recussi, il dott. Pasquale Mauri, le fotografe Miriam e Ivana Pipolo, il Prof. Pasquale Pannone, l’artista Ernesto Terlizzi, l’hair stylistTonino Fontanella, la make up artistsTaissia Bodnar e la Scuola di Estetica Mediterranea, le modelle Gresya Acanfora e Luciamaria Sorrentino, Vincenzo e Anna Pastore Since 1940; i fioristi Garofalo, le dolcezze diAma Dolce&Salato,gli artisti Antonio Ruggiero e Giannantonio Gallo,il presidente dell’Associazione Mediterranea Events Carolina Di Martino e le modelle del 2016. Un grazie sentito al titolare del Ristorante Maristella Alfonso Cesarano che ha ospitato l’evento, alle forze dell’ordine nella figura del M.A. s Ups Vincenzo Sirico Comandante della Stazione dei Carabinieri di S. Antonio Abate e alla vigilanza, al grande staff del Photo Days che ha lavorato ininterrottamente e con allegria,tutti gli organi di stampa e ai fotografi ed operatori presenti. L’evento ha visto, inoltre, la straordinaria e apprezzatissima partecipazione del Presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli che per l’occasione ha consegnato un riconoscimento dell’Ordine ai creativi organizzatori Paolo, Enzo e Vittorio che a loro volta gli hanno conferito una targa di profondo ringraziamento. Il Photo Days è già carico per la nuova ed entusiasmante avventura del 2018!

(181)

468 ad